CARDO senza sprechi a GEO Rai3 – Tagliolini alle foglie e Cuori in salsa di sesamo

Imagen de Claudia Castaldi – Ecocucina (Gribaudo)

Direttamente dal treno che da Roma mi sta riportando a Milano vi scrivo le ricette che ho proposto oggi a GEO su RAI3 in compagnia di Sveva Sagramola. La diretta tv, si sa, non aiuta a essere esaurienti e spiegare bene i passaggi di una ricetta, per cui eccomi qui a fornirvi maggiori dettagli per rifare a casa i piatti che ho proposto oggi per valorizzare il 100% dei cardi senza sprechi. Tra le nuove generazioni i cardi sono quasi sconosciuti e semper meno persone li cucinano perché vengono associati a molto lavoro e preparazioni lunghissime, il che non è del tutto falso, ma nemmeno così difficile 🙂

Ricette por 4.

Tagliolini con crema di cardi

Ingredientes

200g parti di scarto del cardo

8 nidi de tagliolini

1 picante de ajo

100 ml de vino blanco

Una noche de burro

2 acciughe sott’olio

pepe venta

Formación gratugiato a piacere

Spaghetti ai cardi - Imagen de Claudia Castaldi - Ecocucina (Gribaudo)

Spaghetti ai cardi – Imagen de Claudia Castaldi – Ecocucina (Gribaudo)

Preparación

Mettete tutte le parti di scarto del cardo in pentola a pressione con abbondante acqua, salate e cuocete per 20 minuti dal fischio. Fate sfiatare la pentola a pressione, sgocciolate con un mestolo forato il cardo e tenetelo da parte. En una padella sort sciogliere una noce di burro, unir el acciughe, el aglio sbucciato y sort rosolare leggermente. Moler finamente la parte di scarto del cardo e fatele saltare in padella por 4 minuti, quindi sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare. Frullate il tutto fino ad avere un composto cremoso unendo un po’ di acqua di cottura e rimettete la crema ottenuta in padella. Cuocete i tagliolini nell’acqua di cottura dei cardi e scolateli al dente. Fate saltare i tagliolini con la crema quindi suddivideteli nei piatti da portata e completete con pepe e formaggio grattugiato.

Variante en la foto: Spaghetti ai cardi

Invece di frullare le parti di scarto del cardo lasciatele intere e le tritatele finemente prima di farle saltare in padella. Unidad caña uvette y mandorla tostate tritate grossolamente y ordenar saltare con spaghetti scolati al dente.

Cosa fare invece con la parte nobile? Cè chi preparar il gratin o lo sformato. A me piacciono tantissimo crudi perché hanno un gusto fresco ed amarognolo che si sposta alla perfezione con la bagna cauda o con questa crema di sesamo.

Pinzimonio di cuori di cardo con salsa al sésamo

Ingredientes

1 piccolo cardo freschissimo (la variedad “gobbo” es perfecta)

2 cucchiai de tahina (crema de sésamo)

1 picante de alio

venta y pepe

Aceite extravirgen de oliva

1 taza de mele aceto

1 lima

Preparación

Pulite il cardo e tenete da parte per questa ricetta solo il cuore e la parte centrale dei gambi. Pelate con un pelapatate fino a eliminare tutti i filamenti esterni. Inmersión en acqua fredda y succo di limone. Frullate la crema di sesamo con l’aglio sbucciato, l’aceto, 2 cucchiai di olio, 1 cucchiaio di acqua, sale e pepe. Mettete in una ciotola e servite su un piatto da portata con i cuori di cardo tagliati a spicchi o bastoncini

ps tra qualche giorno sarà possibile rivedere la puntata di oggi di GEO dove realizzo queste ricette a questo LINK.

léelo

Lisca

Source link